Emiliano: “La decarbonizzazione dell’Ilva è possibile, lo dice anche Jindal”

Il presidente della Puglia rilancia dopo l’intervista al magnate dell’acciaio indiano in corsa per rilevare lo stabilimento di Taranto

Un altro acciaio è possibile. Michele Emiliano lo dice da tempo, e adesso la sua tesi sembra corroborata anche dall’opinione del magnate indiano Jindal, a capo di una delle due cordate che si contendono l’Ilva di Taranto. Una risposta ai rivali di Arcelor Mittal che solo pochi giorni fa avevano parlato di progetto irrealizzabile per quanto riguarda la decarbonizzazione dello stabilimento. Tesi che Emiliano neanche vuole sentire.

Share Button