Al centro commerciale di Casamassima, prima ruba poi aggredisce un vigilante

Un uomo di 30 anni, romeno, è stato sorpreso a impossessarsi di cinque hard disk, nascosti all’interno di una borsa che aveva a tracolla, trafugati dal centro commerciale Auchan di Casamassima. E’ stato sorpreso dagli uomini della sicurezza, uno dei quali, che gli si era messo di fronte, è stato aggredito dal ladro che gli ha sferrato un pugno ad un braccio.

La scena è stata notata da alcune persone intente a fare acquisti, che non hanno esitato ad aiutare il vigilante circondando il romeno, in attesa dell’attivo dei carabinieri. I militari hanno constatato il furto, consegnato la refurtiva, del valore di 650 euro, a coloro a cui era stata rubata e arrestato l’uomo con l’accusa di rapina impropria.

Share Button