Il padre gli nega l’auto e lui la danneggia: arrestato

112-CARABINIERIGrassano (Mt) – Tentata estorsione, danneggiamento aggravato e porto abusivo di arma impropria sono le accuse nei confronti di un uomo di 29 anni che, a Grassano (Matera), ha preso a martellate l’auto del padre che quest’ultimo gli aveva appena negato. I Carabinieri sono intervenuti su una segnalazione di aggressione a due anziani ad opera del figlio. Sul posto hanno compreso subito che non si trattava di una lite familiare: l’uomo, che ha precedenti di polizia, ha danneggiato con un martello l’auto che il padre non aveva voluto prestargli, e ha tentato di colpire il genitore – che ha 74 anni – con lo stesso attrezzo, tentando anche di buttarlo dalle scale, intento che non gli è riuscito per l’intervento dei militari. Subito dopo è scattato l’arresto.

Share Button