Arrestato a Foggia il latitante, “specialista” negli assalti ai furgoni portavalore

PoliziaDovrà scontare una pena definitiva di 17 anni e quattro mesi di carcere, Paolo Sorbo, 40enne di Cerignola (Foggia), latitante dal 29 settembre dello scorso anno. Considerato uno ‘specialista’ negli assalti ai furgoni portavalori, è stato arrestato ieri dagli agenti della Squadra mobile di Foggia in collaborazione con gli agenti dello Sco, Servizio centrale operativo. Sorbo è stato sorpreso all’alba in un casolare sulla statale 16 nel tratto Foggia-Cerignola, in agro di Stornara. Il casolare era provvisto di una serie di telecamere poste lungo il perimetro della costruzione, nella quale veniva ospitato da una famiglia con tre figli minori. La successiva perquisizione dei locali ha poi consentito di recuperare materiale generalmente utilizzato per mettere a segno le rapine ai portavalori: numerosissimi cellulari con relative schede telefoniche, radio ricetrasmittenti, ‘mappe’ con appunti su località e tempi di percorrenza, denaro per complessivi duemila euro e vari abbattitori di frequenze, targhe di plastica e targhe straniere, lampeggianti blu, saldatori a gas, una rete metallica a bande chiodate e materiale utile allo scasso.

Share Button