Nel potentino denunciato un uomo per maltrattamenti alla convivente

CarabinieriUn uomo che, in un paese del Vulture-Melfese, stava scontando una condanna agli arresti domiciliari, è stato denunciato dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo conviveva da circa tre anni con una giovane donna conosciuta su una chat: l’ha minacciata e maltrattata, anche a causa delle “precarie condizioni economiche e familiari”.

Alla fine dello scorso mese di marzo, la donna ha chiesto l’intervento dei Carabinieri e ora è seguita dalle istituzioni locali. L’uomo, di sua volontà, si è allontanato dall’abitazione di convivenza.

Share Button