Taranto. Atto vandalico ai danni dell’auto dell’assessore all’ambiente Vincenza Vozza

Si tratta del secondo episodio nel giro di pochi mesi

Comune di TarantoPersone da identificare la scorsa notte hanno danneggiato l’auto Nissan Juke dell’assessore all’Ambiente del Comune di Taranto, Vincenza Vozza, in quota Udc.

Si tratta del secondo episodio nel giro di pochi mesi, a cui va aggiunto anche il furto di un’altra vettura. I vandali hanno distrutto il finestrino lato portiera sinistra della vettura, parcheggiata sotto l’abitazione dell’assessore. Qualche settimana fa sconosciuti avevano tagliato i copertoni dello stesso mezzo. L’assessore ha sporto denuncia alla Digos.

Sono state avviate le indagini per verificare se gli episodi possano essere riconducibili all’attività politica dell’esponente dell’amministrazione guidata dal sindaco Ippazio Stefano. (ANSA)

Share Button