Laurenzana. Aggredisce e picchia la moglie arrestato sessantenne

Gelosia, Stalking, ViolenzaLAURENZANA – Un uomo di 60 anni è agli arresti domiciliari, a Laurenzana (Potenza), con le accuse di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento.

L’uomo – secondo l’accusa – ha aggredito e picchiato la moglie. Quando i Carabinieri sono arrivati nella casa della coppia hanno trovato la porta del soggiorno rotta e la donna con ferite sanguinanti alle mani: le sono state curate dalla guardia medica. L’uomo è agli arresti domiciliari in un’altra casa, lontana da quella dove vive la moglie.

Share Button