Approvazione Sblocca Italia. I primi commenti.

foto (5)E nel giorno dopo l’approvazione dello Sblocca Italia, mentre il governatore Pittella attende la certezza delle misure varate prima di esprimersi in merito, iniziano ad emergere già le prime posizioni.

“Sblocca energia di Renzi umilia le popolazioni lucane” ha scritto stamane il consigliere regionale di Centro Democratico, Nicola Benedetto. “Al governatore Pittella – scrive Benedetto – non resta che prendere atto della frattura consumata dal Governo Renzi nei confronti della Regione e concordare la convocazione di una seduta straordinaria del Consiglio regionale per decidere una controffensiva politico-istituzionale.” Ma Benedetto sarebbe anche per la mobilitazione popolare “Mi aspetto dal governatore – scrive ancora Benedetto – un atteggiamento coerente a quanto dichiarato”. Secondo il consigliere di centrodemocratico infatti, quello di Renzi è un ricatto per produrre più petrolio.

A dire la sua stamane anche Carmine Vaccaro della Uil che scrive “Renzi affama la Basilicata”. “I nostri esponenti politici non possono far finta di niente. Ci aspettiamo che facciano sentire la loro voce”.

Se questi sono  i primi e pochi commenti dopo il Cdm, già qualche giorno fa Folino su twitter esprimeva le sue preoccupazioni dicendo che sarebbe in corso una sorta di “attacco alla Basilicata”; sempre su twitter il senatore Margiotta stamattina si è mostrato cauto,  dichiarando, innanzitutto, di attendere il provvedimento definitivo pubblicato in Gazzetta Ufficiale e che occorrerà tirare le somme alla fine del percorso: “vediamo – ha scritto Margiotta – come entra e come esce dal Parlamento

Share Button