Bovino investito sulla ferrovia Metaponto-Potenza: traffico fermo per quasi 6 ore

Binari ferroviari

Binari ferroviari

E’ ripresa alle ore 12:30 di oggi, dopo essere rimasta sospesa dalle 7 a causa dell’investimento di un bovino tra Ferrandina e Salandra-Grottole, nel Materano, la regolare circolazione ferroviaria sulla linea Metaponto-Potenza. Lo ha reso noto l’ufficio stampa delle Ferrovie dello Stato specificando che “il convoglio è rimasto danneggiato in seguito all’impatto, mentre non c’è stata alcuna conseguenza per i viaggiatori a bordo, una decina, e per il personale ferroviario”. Il regionale 3580, partito alle 5.31 da Taranto con destinazione Potenza Inferiore, poco prima delle 7 ha travolto il quadrupede che aveva invaso la sede ferroviaria. “I passeggeri – è scritto nella nota – hanno proseguito il viaggio con un autobus inviato per sostituire il treno danneggiato. L’episodio ha causato la cancellazione di altri tre regionali e la limitazione di percorso per gli IC 700 e 701, sostituiti con autobus tra Potenza e Taranto”.