Da Potenza a Velletri. Fuggono di casa per “essere libere”, ritrovate due 14enni

Miriam MonacoROMA – Volevano trascorrere un po’ di tempo insieme senza dover sottostare alle regole imposte dai genitori considerando la loro giovane età. Così due amiche 14enni sabato si sono allontanate da casa facendo perdere le loro tracce.

La prima è partita da Potenza e ha raggiunto l’altra a Velletri, in provincia di Roma. Le due giovanissime sono state rintracciate oggi a via Cavour, al centro di Roma. Stanno bene e non avrebbero subito nessun tipo di violenza.

Le ricerche sono scattate domenica in seguito alla denuncia di scomparsa presentata dai genitori della ragazza di Potenza. A quanto ricostruito dagli agenti del commissariato di Velletri, sulla base del racconto delle giovani, la prima notte l’avrebbero trascorsa in strada nel comune in provincia di Roma e ieri mattina avrebbero preso un treno diretto nella capitale. Le quattordicenni hanno raccontato di aver subito il furto del cellulare durante il viaggio e di aver trascorso la scorsa notte nel quartiere San Lorenzo, una delle zone della movida romana.

Poi stamattina, stanche e preoccupate, hanno contattato un genitore spiegando di trovarsi in via Cavour, nel centro della capitale. Lì sono state poco dopo raggiunte dalla polizia e a breve riabbracceranno i genitori.

Share Button