Montescaglioso si ferma per piangere Pino Bianculli

Funerali Pino BianculliMONTESCAGLIOSO – Sono stati celebrati oggi a Montescaglioso dove è stato proclamato il lutto cittadino, i funerali di Pino Bianculli, l’infermiere di 32 anni che ha perso la vita durante il nubifragio che ha colpito la fascia jonica appulo – lucana lunedì sera.

La Santa Messa è stata celebrata nella chiesa di Santa Lucia dal vescovo della diocesi di Matera-Irsina, monsignor Salvatore Ligorio, che all’omelia ha espresso parole di conforto per i familiari di Bianculli.

Momenti di commozione hanno vissuto i colleghi dell’uomo che lavoravano con lui in una clinica di Ginosa Marina ricordandone la giovialità e l’altruismo.

Alle esequie erano presenti i gonfaloni dei comuni di Montescaglioso e Ginosa accomunati dai lutti per il maltempo: hanno partecipato autorità istituzionali, come il viceministro dell’Interno, Filippo Bubbico, il prefetto di Matera, Luigi Pizzi, consiglieri regionali e amministratori locali.

Al termine del rito, un lungo applauso e corone di fiori bianchi hanno accompagnato Giuseppe nel suo ultimo viaggio.