Incidente sulla neve per un materano in Abruzzo

Una pista ad Ovindoli

OVINDOLI(L’Aquila) – Brutta avventura per un giovane 27enne di Matera in vacanza ad Ovindoli, località sciistica abruzzese, che, sotto l’effetto di alcol e di sostanze stupefacenti, insieme a un gruppo di amici ha deciso di sfidare la sorte entrando in una pista in quel momento off-limits perché scarsamente innevata. Lo sciatore non ha perso tempo e, dopo essersi lanciato in discesa, è caduto rovinosamente per terra battendo la testa. Il giovane ha fatto in tempo a lanciare alcune grida di aiuto prima di perdere i sensi, udite da alcuni sciatori che si trovavano a passare su una seggiovia e che hanno lanciato l’allarme. Il ferito è stato trasportato presso l’ospedale San Salvatore de L’Aquila, dove è stato operato alla milza e al rene. Gli agenti di polizia nel recuperare lo zaino del giovane sciatore hanno rinvenuto all’interno piccole quantità di hashish e marijuana.È stato scoperto anche che il giovane aveva fatto uso di alcol e di sostanze stupefacenti. Per questo nelle prossime ore sarà denunciato.

Share Button