Georadar per la ricerca dei dispersi

Le ricerche in corso

MATERA – Il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e il sindaco di Altamura, Mario Stacca, questa mattina hanno effettuato un sopralluogo sui luoghi dove domenica sera si è consumato il fatale episodio che ha visto finire in un canale un’auto con due persone a bordo che allo stato attuale risultano ancora disperse. Inoltre, i due sindaci hanno incontrato le famiglie colpite da questo tragico evento per portare la solidarietà delle due comunità. Al termine dei sopralluoghi il sindaco Adduce ha chiesto un incontro al prefetto, Francesco Monteleone, che già nel pomeriggio di oggi lo ha ricevuto nel palazzo del Governo insieme al sindaco di Altamura, Stacca. Nel corso dell’incontro i due sindaci hanno voluto innanzitutto esprimere particolare apprezzamento per lo straordinario lavoro delle forze dell’ordine, Carabinieri, Corpo Forestale e Vigili del fuoco, che da due giorni stanno ininterrottamente lavorando alla ricerca delle due persone scomparse. Un lavoro giudicato encomiabile anche dai familiari delle vittime dell’incidente. Inoltre, i due sindaci hanno chiesto al prefetto di rafforzare il numero degli uomini impegnati nel difficile lavoro di ricerca anche in considerazione delle complicate condizioni del terreno in cui sono costretti a operare. Immediata la risposta del Prefetto. Monteleone, infatti, ha assicurato che già da domani si aggiungerà all’attività di ricerca dei dispersi un nuovo nucleo di vigili del fuoco, particolarmente attrezzato per questo genere di missione, ovvero muniti di georadar.

Share Button