Fallimenti in crescita nel Materano

Il Tribunale di Matera

MATERA – Aumentano i fallimenti in provincia di Matera. Quelli decretati dal Tribunale del capoluogo nel 2010, infatti, sono stati 25, rispetto ai 23 del 2009. I settori maggiormente colpiti sono stati il commercio, con nove fallimenti, seguito dall’edilizia con quattro, dal metalmeccanico con tre, dai servizi, industria, salotti e trasporti, con due ciascuno, e dall’agricoltura con uno. Tocca a Matera, con 16 aziende, la “maglia nera” dei fallimenti, seguita da Policoro con tre, Bernalda con due, Ferrandina, Pomarico, Garaguso e Valsinni con uno ciascuno.