A Metaponto denunciato un cittadino tunisino

Metaponto (Mt). A Metaponto i carabinieri hanno denunciato un cittadino extracomunitario di 30 anni della Tunisia, munito di regolare permesso di soggiorno. L’uomo, in evidente stato di ubriachezza, stava molestando ed infastidendo alcune persone nello stabilimento balneare “Afrodite” dove era in corso una festa privata. Allertati da una chiamata al 112, i militari giunti sul luogo, hanno invitato il giovane straniero ad allontanarsi. Quest’ultimo, invece, ha opposto resistenza e nel tentativo di divincolarsi, ha causato una lesione alla mano di uno dei carabinieri intervenuti. Il militare, dopo le cure del caso, ha ottenuto una prognosi di 7 giorni.

Share Button