Lavoro regolare, sei aziende ispezionate a Matera

MATERA – Sei ditte manifatturiere, tutte dislocate nelle Zone P.A.I.P. 1 e 2 di Matera, sono state controllate questa mattina nel corso di una operazione congiunta cui hanno preso parte i Carabinieri, la Polizia di Stato, la Guardia di Finanza, coadiuvati da ispettori della direzione provinciale del Lavoro e dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro. Quattro fra i 90 dipendenti ispezionati, tutti di nazionalità cinese, sono stati trovati privi di regolare contratto di assunzione. Due persone inoltre, sempre di nazionalità cinese ed entrambe in qualità di responsabili delle ditte in esame, sono state denunciate per violazione delle leggi in materia di sicurezza sul lavoro.