Le spese ed i progetti dell’Asm per l’area metapontina

Il Direttore generale dell'Asm, Vito Guadiano

Il Direttore generale dell'Asm, Vito Guadiano

MATERA – Spesa oculata, risorse razionalizzate per garantire le prestazioni al cittadino e conferma degli investimenti e dei programmi per le strutture ospedaliere del Metapontino. Sono i temi che il Direttore generale dell’Azienda sanitaria locale di Matera, Vito Gaudiano, ha affrontato con gli operatori sanitari ospedalieri e dei servizi territoriali, ricevendone piena disponibilità, nel primo di una serie di incontri programmati dopo la riunione che il presidente della giunta regionale di Basilicata, Vito De Filippo, ha avuto con i Direttori generali delle aziende ospedaliere per una maggiore efficacia nella erogazione dei servizi sanitari e mantenere la sostenibilità economica di tutto il sistema sanitario regionale. Gli impegni più imminenti riguardano il completamento di opere strutturali e la rideterminazione delle dotazioni organiche per mettere in sicurezza tutti i servizi dell’Ospedale per acuti di Policoro.Gli altri sono relativi alla riorganizzazione dei servizi dell’ospedale montano di Stigliano e il completamento di opere strutturali come l’eliporto e il perseguimento dell’obiettivo di un Polo di eccellenza per l’ospedale di Tinchi. A tutto questo si aggiunge la medicina territoriale, con l’attuazione del Dipartimento di Emergenza  Interaziendale e nella attivazione dei due Distretti della salute.