Sicurezza, protocollo tra Regione Basilicata e il Governo

A Matera, a poche ore ormai dalle elezioni regionali, il sottosegretario di Stato del ministero dell’Interno, Stefano Candiani, senatore della Lega, in visita al comando dei Vigili del fuoco.

Da aprile ad ottobre arriveranno 11 nuove unità, che per i sindacati andrebbero stabilizzate a Matera. Grazie ad una convenzione con la Regione, inoltre, dal primo aprile saranno presidiati i Sassi con una squadra dei Vigili del fuoco.

I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil, Conapo , Confsal e Usb provinciali, hanno presentato al sottosegretario un documento unitario con la richiesta di intevenire affinchè il Governo prenda atto che le forze dell’ordine, a Matera, vanno potenziate. La città non è più quella di dieci anni fa, è stato spiegato nel corso dell’incontro. Ormai realtà turistica, ha bisogno di maggiori presidi di sicurezza.

Chiedono inoltre che sia ripristinata la sede dei Vigili del fuoco di Policoro, per vari motivi: la distanza dalla sede centrale di matera (circa 70 km); la posizione strategica sulla ss 106 (teatro spesso di incidenti); la necessità di interventi a causa di attentati incendiari della criminalità.

Il sottosegretario ha assicurato che porterà al ministero le istanze presentate.

Share Button