Bari, il nuovo censimento “spiegato” agli enti locali

In Prefettura i responsabili Istat: “Interviste a campione su 1,5 milioni di italiani ogni anno”

A Bari in Prefettura incontro tra i responsabili Istat e i tecnici degli enti locali per illustrare il nuovo censimento.

Un censimento perpetuo, ma più economico. Dal 1 ottobre l’Istat ha avviato il nuovo percorso che “rottama” quasi 160 anni di rilevazione classica: dal 1861 infatti il censimento veniva effettuato ogni 10 anni con una modulistica cartacea che veniva inviata alle famiglie per posta. Un procedimento totalmente rivoluzionato dal nuovo sistema digitale, presentato dall’Istat in Prefettura a Bari ai responsabili degli enti locali del territorio.

Share Button