A Senise nel potentino è stato istituzionalizzato il servizio di taxi sociale

A Senise è stata siglata una convenzione tra Comune e associazione Unitalsi per l’avvio del servizio di taxi sociale. Viene così istituzionalizzato il servizio che potrà così contare su un capitolo di spesa specifico da parte dell’ente comunale. La convenzione potrebbe essere estesa anche ad altri comuni del comprensorio tanto che di questo si è già discusso negli incontri delle aree interne. L’Unitalsi di Senise, questo genere di servizio lo porta avanti dal 2012 quando all’associazione venne donata la prima autovettura. Fino ad ora i mezzi a disposizione dell’Unitalsi di Senise sono stati acquisiti grazie alla generosità di Antonio Suanno e della famiglia Berardi, che abita in Germania. Adesso, grazie a questa convenzione, chi ha bisogno di spostarsi ma non può perché in difficoltà, soprattutto per esigenze sanitarie, potrà farlo assieme all’associazione.

Share Button