Trani, via al progetto di reinserimento lavorativo per i detenuti del carcere

Firmato il protocollo di intesa con l’amministrazione penitenziaria di Puglia e Basilicata

A Trani firmato un protocollo di intesa tra Regione, provincia e amministrazione penitenziaria per il reinserimento professionale dei detenuti.

Una seconda opportunità per chi ha sbagliato e vuole rifarsi una vita. Grazie al protocollo firmato nel carcere di Trani da Regione Puglia, provincia di Barletta Andria Trani e provveditore dell’amministrazione penitenziaria di Puglia e Basilicata i detenuti della casa circondariale tranese saranno coinvolti in programmi di reinserimento professionale e lavorativo.

Share Button