“Bramante in festa”, omaggio a Matera 2019

Un’altro anno scolastico è passato.

E l’istituto comprensivo Bramante, nel plesso di Piazza degli Olmi, ha salutato l’anno corrente con la presentazione al pubblico del progetto “Bramante in festa”; un’idea nata per omaggiare Matera e il suo ruolo da Capitale Europea per il 2019, partendo dalla storia della Basilicata, dagli uomini che hanno contribuito a renderla tale, e dai suoni popolari che la caratterizzano, per raccontarli attraverso gigantografia e murales che hanno colorato e abbellito l’intero istituto.  I ragazzi, seguiti dal Prof. Nicola Pavese, hanno riscoperto le loro radici per declinarle in chiave didattica e imprimerle cui muri della scuola, a che anche dopo di loro, i futuri compagni possano comprendere a primo impatto la vita della Basilicata e sopratutto di Matera.  Il progetto potrebbe sembrare un classico momento di riscoperta delle tradizioni, ma in verità nasconde un importante insegnamento civico per i cittadini del domani: solo chi conosce la propria terra, può amarla e contribuire a trasformarla.

Share Button