Matera. Presentata in Municipio “Notte Bianca, White Cultural Street”

Musica, cultura, ma anche iniziative legate al sociale e alla sostenibilità ambientale figurano nel programma che caratterizzerà a Matera, sabato 27 agosto, la “Notte Bianca-white cultural street”, organizzata dalla Consulta comunale giovanile, in collaborazione con l’associazione Armida.

La manifestazione, presentata dai promotori nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il sindaco, Raffaello De Ruggieri, e l’assessore alle politiche giovanili, Massimiliano Amenta, si svolgerà nelle Piazze Pascoli (dove sarà allestito il palco centrale), del Sedile e Vittorio Veneto. Sono in programma le esibizioni delle associazioni Genitori H24, Los Hermanos Accademy, Ragnatela Folk Band, “Sopravvissuti e Sopravviventi”, cover band ufficiale di Ligabue e dj set con Michael Froth.

Nella piazzetta adiacente la chiesa del Purgatorio sarà allestita una mostra fotografica sulla storia di Matera a cura di Nino Vinciguerra. A piazza del Sedile si terrà una jam session per i gruppi che vorranno esibirsi. Previste anche esibizioni di artisti di strada, l’allestimento delle associazioni politiche sociali, aree relax e stand gastronomici.

Saranno attivati punti informativi e di raccolta differenziata dei rifiuti, per promuovere la sostenibilità dell’evento. (ANSA).

Share Button