Basilicata. Costituito ad Aliano il Comitato Scientifico del Parco Letterario “Carlo Levi”

E’ stato costituito anche ad Aliano, borgo della Basilicata in provincia di Matera reso celebre dal capolavoro di Carlo Levi “Cristo si è fermato ad Eboli”, il Comitato Scientifico del Parco Letterario “Carlo Levi”, che rientra nella rete dei Parchi Letterari Italiani della Società Dante Alighieri.

Aliano - il busto di Carlo Levi

Aliano – il busto di Carlo Levi

Hanno accettato di farne parte a titolo gratuito Lodovico Alessandri, Rocco Brancati, Angelo Vito Colangelo, Nicola D’Imperio, Nicola Filazzola, Antonietta Latino e Francesco Pesce.

Sono altresì membri di diritto del Comitato i componenti del CDA del Parco Letterario Antonio Colaiacovo, Don Pietro Dilenge e il Sindaco pro tempore di Aliano Luigi De Lorenzo.

Il Comitato si compone di varie figure professionali che, nel corso degli anni, hanno dedicato passione, professionalità e parte del proprio tempo al fine di promuovere la crescita del Parco Letterario, di diffonderne le iniziative culturali e di valorizzarlo come una valida opportunità per la Comunità alianese.

L’effettiva vicinanza dei membri alla Comunità alianese e la sensibilità che li contraddistingue nell’accogliere le esigenze della Comunità costituiscono la base su cui poggerà la nuova programmazione 2016, che verterà sulla valorizzazione e promozione di Aliano a livello nazionale e internazionale in vista dell’appuntamento di Matera Capitale della Cultura 2019. Per l’imperdibile occasione sarà allestita una vetrina promozionale di Aliano e delle sue eccellenze culturali, turistiche e produttive nei Sassi e nel Centro di Matera.

Share Button