Matera. In 5.500 visitano il Duomo nei pochi giorni della riapertura

Schermata 2013-07-09 alle 16.29.01MATERA – Dal 28 giugno al 7 luglio, con l’eccezione del 2 luglio, giorno della festa della Bruna, sono state 5.500 le persone che a Matera hanno potuto visitare, grazie ad una apertura straordinaria, la Cattedrale, chiusa al culto da alcuni anni a causa di interventi di restauro.

L’opportunità, garantita dai soci della cooperativa Oltre l’arte, si è svolta in collaborazione con le Soprintendenze della Basilicata e l’Arcidiocesi di Matera-Irsina.

La visita alla Cattedrale è stata possibile dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 22. “Accanto ai turisti – ha detto la presidente della cooperativa Oltre l’Arte, Rosangela Maino – sono stati numerosi i materani che hanno visitato la Cattedrale, in attesa che ritorni alla piena fruibilità e alle funzioni che ha sempre svolto per la comunità locale”.