Balconi possibili a Spine Bianche, interviene l’associazione

Il rione Spine bianche

MATERA – Il presidente dell’associazione “Rione Spine Bianche” di Matera, Giuseppe Festa, in una nota, ha annunciato di aver appreso il parere tecnico rilasciato dal professor Gianluigi Nigro, architetto redattore del vigente piano regolatore della città, in merito alla possibilità di realizzare dei balconi per le abitazioni del quartiere. “Dal testo”, spiega Festa, “si evince che costruire i tanto attesi balconi è possibile, a patto che queste modifiche dell’aspetto originario degli edifici progettati dall’architetto Aymonino, avvengano in modo stilisticamente omogeneo per tutte le abitazioni, in base ad un accordo impegnativo, ma possibile, condiviso da tutti i residenti”. Ora, aggiunge soddisfatto Festa, “auspico che questa pronuncia non diventi strumento per la politica cittadina, tanto di centrosinistra quanto di centrodestra, per arrogarsi meriti che in realtà sono di tutti e tali devono restare, a partire dall’associazione che quotidianamente ha sensibilizzato sulla questione amministratori e funzionari comunali. L’associazione, pertanto, in primis il presidente Festa, prende le distanze, da ogni eventuale, inopportuna, forma di strumentalizzazione di questa vittoria della democrazia partecipata da parte della politica a fini propagandistici e/o elettorali, e al contempo annuncia l’imminente organizzazione di una riunione pubblica sul tema alla quale tutti i residenti saranno invitati.

Share Button