Ex Ilva, sindacati in Regione Puglia su corsi per i lavoratori cigs

Riceviamo e pubblichiamo
Taranto, 19/09/2019 – In data odierna le scriventi organizzazioni sindacali di FIM FIOM UILM hanno incontrato in Regione Puglia, il presidente della Task Force, l’assessore Sebastiano Leo e i funzionari per quanto attiene i corsi di riqualificazione professionale dei lavoratori in cigs di pertinenza della Regione Puglia.
Ancora una volta abbiamo assistito allo scarico barile della politica che non corrisponde agli annunci lanciati a mezzo stampa e nei vari dibattiti dei massimi responsabili della Regione Puglia.
Dopo che la stessa Regione Puglia ha esplicitato le modalità operative di avvio corsi FIM FIOM e UILM hanno manifestato netta contrarietà sulle tempistiche e sulle risorse.
Dopo un’accesa discussione, la Regione si è impegnata entro una settimana a formulare una proposta congrua in merito all’aggiornamento e riqualificazione professionale e di sostegno al reddito.
Riteniamo che il tempo sia abbondantemente scaduto e al termine della settimana annunciata, senza le dovute risposte, preannunciamo iniziative di mobilitazione presso la Regione Puglia.
*FIM FIOM UILM*
Share Button