Cala il sipario su Matera è Fiera

Matera. Con il concerto del chitarrista Mirko Gisonte si è conclusa martedì 16 luglio 2019 la X edizione di “Matera è Fiera – Enogastronomia e Turismo”.
Tre giornate ricche di eventi, nella centralissima Piazza San Francesco, hanno allietato ed incuriosito non solo il numeroso pubblico materano ma anche quello costituito da turisti provenienti da ogni parte del mondo.
La mission di Matera è Fiera è proprio quella di promuovere e dare maggiore visibilità alle numerosissime eccellenze enogastronomiche e alle incredibili caratteristiche di tutti i territori che compongono la regione Basilicata, motivo per il quale l’obiettivo dell’evento può ritenersi raggiunto, soprattutto in termini di visibilità delle aziende locali partecipanti non solo verso i cittadini ma anche e soprattutto verso i numerosi visitatori in giro per le strade del centro storico.
Riconfermato il successo del talk show “Ci vediamo alle 20.19” che nella X edizione ha avuto l’onore di ospitare alcune rappresentanze istituzionali quali il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, il Segretario Generale della Fondazione Matera-Basilicata 2019 Giovanni Oliva e il Consigliere Regionale Luca Braia per discutere della situazione economica e sociopolitica della Basilicata e della città di Matera nel suo anno di Capitale Europea della Cultura, dibattito da cui è emerso chiaramente che le strategie adottate dagli enti comunali, provinciali e regionali negli ultimi anni sono risultate quanto mai vincenti in termini di sviluppo turistico e crescita economica della nostra regione.
Senza dubbio interessante l’incontro dedicato all’enogastronomia, al turismo sostenibile e alle nuove pratiche di accessibilità, durante il quale gli ospiti si sono confrontati sull’importanza di incentivare sempre più il consumo di prodotti enogastronomici locali a chilometro zero come elemento direttamente connesso alla conservazione e alla tutela dell’ambiente e del nostro territorio.
L’ultimo talk nella giornata di martedì 16 luglio è stato invece dedicato al cineturismo in Basilicata, dibattito sullo straordinario impatto di crescita e di visibilità che la regione Basilicata tutta ha riscontrato grazie al grande contributo del cinema che più volte ha scelto le splendide location lucane a fare da sfondo a importanti pellicole e fiction televisive.
Doppio appuntamento ogni sera con gli showcooking sul palco di Matera è Fiera, durante i quali alcuni dei migliori cuochi della regione hanno utilizzato i prodotti pregiati delle aziende espositrici per realizzare in diretta gustosissimi piatti.
Non sono mancati i grandi artisti ad intrattenere e divertire il pubblico durante le tre serate dell’evento: domenica 14 luglio la piazza è stata riscaldata da fragorose risate grazie alla divertente performance dell’artista nazionale Francesco Scimemi, il comico preferito del grande Pippo Baudo, mentre lunedì e martedì la protagonista indiscussa è stata la musica, rispettivamente con Luca Rossi e la sua band “La Tammorra del Sud”, evento però purtroppo sospeso causa maltempo, e con lo straordinario Mirko Gisonte, l’incredibile chitarrista lucano meritatosi una standing ovation da parte di un pubblico a dir poco elettrizzato dalla sua performance.
Gli organizzatori dell’evento Franco e Donato Braia soddisfatti dal risultato raggiunto anche dalla IX edizione dell’ormai consolidata manifestazione, hanno ringraziato i partner dell’evento, Ipercoop, Orogel e Slow Food Basilicata e le aziende partecipanti per la preziosa disponibilità e fiducia date loro, necessarie per la riuscita dell’evento. Si auspicano, però, che dopo ormai aver consolidato questa attività nel corso di dieci anni, le istituzioni possano attuare interventi concreti per dotare finalmente la città di un polo fieristico idoneo allo svolgimento di questa e tante altre straordinarie manifestazioni.