“Non ci avete fatto niente”, l’Istituto Fermi di Matera canta contro le ingiustizie subite

“Non ci avete fatto niente, non ci avete tolto niente, questi siamo noi che andiamo avanti oltre tutto, oltre la gente” – così cantano gli alunni dell’Istituto Comprensivo Fermi di Matera, che hanno rivisitato la canzone di Meta-Moro, riadattandone le parole con l’intento di esprimere la loro voglia di andare avanti nonostante i recenti e, spiacevoli, eventi che hanno intaccato il valore dell’Istruzione. Nel mese di aprile, infatti, dalla scuola è stato trafugato materiale informatico del valore di migliaia di euro, proprio nel giorno in cui si sarebbero dovute svolgere le prove invalsi. Una forma di ingiustizia di fronte alla quale la Dirigente, i docenti, gli alunni e tutto il personale scolastico non sono rimasti passivi ma hanno deciso di far sentire la propria voce, girando un remake di “Non mi avete fatto niente”, che successivamente è stato pubblicato sul canale YouTube della scuola.

Share Button