La Provincia di Potenza ha esaurito le scorte di sale: chiesti alla Regione 350mila euro

La Provincia di Potenza ha chiesto alla Regione Basilicata “risorse straordinarie” per 350 mila euro “per poter assicurare l’acquisto di nuove scorte di sale” da utilizzare per rendere percorribile la rete viaria del Potentino, dallo scorso 29 dicembre interessata da neve e ghiaccio.

Il presidente dell’ente, Rocco Guarino, ha spiegato che finora gli oltre 100 mezzi spartineve e spargisale della Provincia hanno utilizzato oltre 47 mila quintali di sale: la spesa è stata pari a 350 mila euro.

Di conseguenza, “sono quasi ultimati i fondi stanziati per l’utilizzo di mezzi e uomini per garantire il servizio”. Nel Potentino, la viabilità provinciale ha una lunghezza complessiva di 2.600 chilometri, su un territorio “orograficamente impervio e accidentato”, ha sottolineato Guarino.

Share Button