Matera, Datacontact partecipa al progetto Lumen Social Light

    

Si sono svolti nella giornata di sabato 15 dicembre presso l’headquarter della società Datacontact a Matera, tre laboratori di partecipazione al Progetto Lumen Social Light nell’ambito delle iniziative di avvicinamento all’anno da Capitale Europea della Cultura di Matera. L’idea di coinvolgere i dipendenti e collaboratori della società, aprendo le porte anche alle famiglie, è nata dalla volontà di dare un segno concreto di partecipazione collettiva e corale al progetto, valorizzando anche la partnership decennale che la società vanta nell’ambito dei servizi di contact center con il gruppo Enel, tra i principali sponsor di Matera-Basilicata 2019 con particolare coinvolgimento proprio nel progetto Lumen – Social Light.

Nel corso della giornata, in tre differenti momenti, e con un coinvolgimento di circa 80 persone, la sala riunioni della società si è trasformata in un laboratorio di produzione di circa 70 bag light che in parte saranno impiegate nell’istallazione luminosa a cura degli studenti del Liceo Artistico di Matera in occasione della cerimonia inaugurale del 19 gennaio 2019, e per la rimanente parte illumineranno, come tanti map pointer distribuiti nei vari quartieri della città, le finestre delle case dei volontari che hanno aderito all’iniziativa. L’iniziativa aziendale di apertura delle proprie porte ad un laboratorio per Matera 2019 ha riscontrato subito un grande interesse e una elevata partecipazione, coinvolgendo anche un gruppo di lavoratori della sede di Bari di Datacontact, che hanno scelto di raggiungere i colleghi materani presenti nei tre laboratori in molti casi in compagnia delle proprie famiglie. L’affiatamento e lo spirito collaborativo che da sempre animano i rapporti interpersonali in azienda sono stati un ulteriore ingrediente del successo dell’iniziativa che, pur nella concentrazione e attenzione per l’utilizzo di strumenti insoliti per l’azienda come cacciaviti, aste di alluminio, viti e strisce LED, è stata caratterizzata da una grande armonia e soddisfazione dei partecipanti. Visto il buon esito dell’iniziativa, e l’impossibilità di coinvolgere i questo primo evento tutti i dipendenti e collaboratori interessati alla partecipazione, la società si è resa disponibile ad aprire nuovamente le proprie porte nel corso del 2019 per nuovi eventi-laboratorio organizzati dalla Fondazione Matera Basilicata 2019, come segno di coinvolgimento dell’intera azienda, che a febbraio 2019 festeggerà il suo diciottesimo anno, con le oltre 1.400 persone che ogni giorno la animano, investendo sul suo territorio e valorizzandolo in ogni occasione.

Share Button