Lecce. Presentato il rapporto di Libera sulla percezione di mafia e corruzione in Puglia

Oltre 10mila questionari in tutta Italia e 100 interviste alle associazioni di categoria; un lavoro capillare, attraverso cui, LiberaIdee ha fornito una panoramica relativa alla percezione delle mafie e della corruzione in Italia e a livello internazionale. Un’indagine che mostra come la corruzione sia aumentata e come in molte realtà la lettura dei problemi legati alle mafie si sia fermata alle stragi di Capaci e di via d’Amelio.
Assieme alle altre tappe che hanno visto in prima linea l’associazione Libera a Bari, a Molfetta, a Brindisi e a San Severo, parte anche dal capoluogo salentino la proposta di creare comunità monitorate per la trasparenza e la democrazia.

Share Button