Esodo estivo. Positivo il bilancio sulle strade dopo il primo weekend da bollino nero

Le grandi partenze hanno caratterizzato il weekend appena trascorso ed hanno confermato i bollini nero e rosso del primo weekend di Agosto. Bilancio positivo sugli oltre 26 mila km di strade e autostrade gestite da Anas in attesa del prossimo “bollino nero” previsto nella giornata di sabato 11 agosto.

Sulle principali direttrici che portano verso le località di mare, in particolare le dorsali jonica, tirrenica e adriatica, si è registrato un sostanziale aumento dei volumi di traffico, anche superiore allo scorso anno, ma senza particolari disagi o criticità. Per quanto riguarda gli spostamenti di lunga e media percorrenza – numerosi anche quelli a carattere locale lungo gli itinerari di mare e di montagna – si sono registrati in particolare tra Lazio e Campania sulla SS 7 Via Appia, in Puglia, Emilia Romagna, Marche e Abruzzo attraversate dalla SS 16 “Adriatica”, in Basilicata e Calabria, sulla SS 106 Jonica e SS 18 “Tirrena Inferiore”.

Traffico molto intenso anche sull’A2 ribattezzata “Autostrada del Mediterraneo” con flussi veicolari che hanno fatto registrare, nelle ore del bollino nero, oltre 4000 veicoli l’ora e con un transito di oltre 65 mila veicoli nella sola giornata di sabato.

Share Button