Manovra. Pittella: in Basilicata si pone fine all’annosa vicenda Eipli

“Con l’approvazione della Finanziaria 2018 all’esame in questi giorni in Parlamento, si stanno creando i presupposti per porre definitivamente fine all’annosa vicenda Eipli (Ente per lo sviluppo dell’irrigazione e la trasformazione fondiaria in Puglia, Lucania e Irpinia)”.

Lo sottolinea, in un comunicato, il Presidente della Giunta regionale della Basilicata, Marcello Pittella (Pd). In particolare, il governatore lucano evidenzia che “grazie ad un emendamento già approvato dal Senato e difeso proprio in questi giorni alla Camera sono stati infatti introdotti i correttivi normativi necessari per attivare entro giugno un programma che contempli la liquidazione del vecchio ente e la nascita di una Società partecipata dallo Stato e dalle Regioni Basilicata, Puglia e Campania, con possibilità di adesione da parte delle altre Regioni dell’Appennino Meridionale”.

Secondo Pittella, “il lavoro di sinergia tra la Regione Basilicata e la deputata lucana Maria Antezza (Pd), che ha avuto un ruolo importante in Commissione, ha fatto sì che questo risultato si potesse raggiungere. Un plauso in particolare al Ministro per la coesione territoriale, Claudio De Vincenti per aver lavorato da mesi con le regioni Basilicata, Puglia e Campania, nella consapevolezza della strategicità della risorsa acqua, la cui gestione necessita di una governance salda ed oculata in funzione di un uso sostenibile. L’impegno del Ministro e il lavoro di squadra hanno permesso di determinare una svolta epocale. Sono certo che – conclude il presidente della Giunta lucana – la determinazione dimostrata farà sì che si rispettino i tempi immaginati dalla legge”.

Share Button