Violenza sulle donne. Progetto “Mimosa” nelle farmacie lucane

Un opuscolo informativo destinato alle donne che hanno subito violenza – con i contatti dei centri di ascolto e con alcuni consigli per “formare” la consapevolezza di aver subito un’aggressione, psicologica, fisica ed economica – sarà distribuito nelle farmacie della Basilicata.

E’ quanto previsto nell’ambito del progetto “Mimosa”, promosso dall’associazione “Farmaciste insieme”, a cui ha aderito l’ente regionale. Una azione finalizzata al riconoscimento delle situazioni di violenza e che mira alla condivisione in anonimato. Agli Enti locali ed associazioni no profit, il compito di intervenire nei casi più drammatici.

Il progetto è stato esposto in dettaglio a Potenza nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Inguscio, alla quale hanno partecipato l’assessore regionale alla Salute, Flavia Franconi, il presidente di Federfarma Potenza, Franco Caiazza, la presidente dell’associazione Farmacie Rurali di Basilicata, Guglielma Punzi, e la presidente di Farmaciste Insieme, Angela Margiotta.

Share Button