G20 Amburgo, l’europarlamentare pugliese fermata dalla Polizia: “Arrestati senza un motivo, aspettiamo il rilascio di tutti i compagni”

Eleonora Forenza raggiunta al telefono da TRM: “Ormai i fermi preventivi sono diventati la regola”

Avrebbero manifestato, certo, ma nel rispetto delle regole. E nonostante questo sarebbero stati fermati e tenuti sotto chiave dalla Polizia tedesca per ore perché potenzialmente pericolosi per lo svolgimento del G20 in corso ad Amburgo. Un’odissea che un gruppo di italiani, di cui fa parte l’europarlamentare pugliese Eleonora Forenza, vive dal pomeriggio di sabato. La Forenza è stata rilasciata insieme ad altre quattro persone, ma ha deciso di attendere la liberazione di tutto il gruppo.

Per Forenza un segnale inquietante di come le norme sull’arresto preventivo, dettate dall’esigenza terrorismo, possano generare effetti distorti.

Share Button