Alla fiera “Tuttofood” di Milano i biscotti “Di Leo” per gli ospiti del rifugio Caritas

Durante le giornate della fiera “Tuttofood” di Milano – da oggi e fino all’11 maggio – alle “persone senza dimora e in condizioni di difficoltà economica ospitate al Rifugio Caritas di Milano, ricovero notturno gestito dalla Caritas Ambrosiana, sarà garantita una ‘Colazione buona’ a base di biscotti Di Leo e latte della Centrale del Latte di Milano”.

Lo ha annunciato la “Di Leo Pietro Spa Spa”, “azienda nata nel 1860 ad Altamura con stabilimento a Matera, impegnata nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno”.

Nel comunicato è inoltre sottolineato che “l’iniziativa, promossa dall’azienda lucana in collaborazione con Centrale del Latte di Milano e Caritas Ambrosiana, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano perché in linea con l’obiettivo della Milano Food City 2017, una settimana in cui i riflettori sono puntati sul food e sulla cultura della sana alimentazione per sensibilizzare sul tema degli sprechi alimentari. Perché il cibo non è solo piacere, cultura, passione ma anche solidarietà, integrazione e, soprattutto, un diritto fondamentale”.

Al Tuttofood Di Leo “presenta i nuovi ‘Fattincasa’, i primi biscotti senza olio di palma (sin dal 1990) che garantiscono anche la totale assenza di tracce di frutta a guscio; la nuova ricetta, inoltre – è sottolineato nel comunicato – prevede un bassissimo contenuto di sale e l’impiego di farina di tipo 1, meno raffinata e, quindi, più ricca di sostanze nutritive. Già innovativi per l’impiego di ingredienti come crusca, farina di soia, riso e orzo, tutti i Fattincasa si arricchiscono, dunque, di ulteriori benefici nutrizionali e, per quanto riguarda la referenza ‘Gusto equilibrato’, anche di latte fresco alta qualità lucano”.