Lacorazza incontra associazioni lucane in Lombardia: costruire ponte tra Expo e Matera 2019

Lacorazza a Vigevano“Bisogna costruire un ponte fra Expo 2015 e Matera 2019, perché la capitale europea della cultura è un’occasione da non perdere per l’Italia e per il Sud, oltre che per la Basilicata”. Così il Presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza (Pd), nel corso degli incontri che si sono svolti in Lombardia con i rappresentanti delle associazioni dei lucani.

“Siamo alla fine di Expo 2015, e andiamo verso Matera 2019. L’Italia – ha aggiunto Lacorazza – esprimerà la prossima capitale europea della cultura nel 2033 e non può permettersi di sottovalutare questo appuntamento. Matera dovrà essere il simbolo del luogo dei luoghi, dentro il mondo con la forza e la ricchezza delle diversità. Dovrà essere il luogo delle regioni, dei territori vissuti e attraversati dalle civiltà. Il luogo in cui le radici non sono mortificate dal genio di chi ricerca, di chi scopre una modernità per i popoli”. “Come tanti anni fa Eboli – ha concluso Lacorazza – ha rappresentato il confine oltre il quale anche Cristo era assente, Matera deve essere il simbolo della rinascita, il luogo di incontro e di integrazione delle culture in un’Europa che può rispondere ai problemi di oggi se riesce a guardare al Mediterraneo”.

Share Button