Fondazione antiusura Interesse Uomo, presentato rapporto 2012-2014

UsuraQual’é il sistema socio-economico che genera l’usura e qual’é la sua portata a livello nazionale, tale da metterla in cima alle strategie di aggressione mafiosa?

Domande a cui ha risposto il Rapporto 2012 – 2014 della Fondazione Antiusura Onlus “Interesse Uomo”, nata nel 1999 a Potenza su iniziativa di Don Marcello Cozzi e poi operativa sull’intero territorio nazionale, la quale ha presentato azioni, numeri e interventi legislativi finalizzati a contrastare il fenomeno dell’usura.

Il rapporto “Noi come Lampedusa”, presentato presso la Provincia di Potenza alla presenza tra gli altri del Vice Ministro all’Interno Filippo Bubbico, ha fotografato la situazione della lotta all’usura e delle difficili condizioni in cui lavorano le fondazioni sul tema, quotidianamente in condizioni di emergenza come accade nel centro di prima accoglienza dei migranti attualmente attivo in Sicilia.

Confermato dai dati OCSE, il rapporto della fondazione sottolinea il difficile contesto del Paese, nel quale vi è una mancata ridistribuzione delle risorse economiche: l’1% della popolazione possiede il 14,3% della ricchezza nazionale. Un dato collegato alla mancanza di lavoro e che alimenta la disperazione. Grazie alla collaborazione degli sportelli del “Servizio SOS giustizia” dell’Associazione Libera, in quasi tre anni di attività sull’intero territorio nazionale, la fondazione ha incontrato circa 700 persone registrando un aumento complessivo del 113%.

Share Button