A Miglionico iniziative per il 25 aprile tra memoria e musica

miglionicoLiberazioneAnche la piccola comunità di Miglionico non ha voluto mancare alle celebrazioni per il 70esimo anniversario della liberazione.

In mattinata un cordoglio istituzionale, composto dall’amministrazione comunale e dalle forze dell’ordine, ha deposto una corona di fiori presso il monumento dei caduti; non sono mancate le parole del sindaco Angelo Buono che, oltre a ricordare all’intera comunità, riunitasi in piazza Unità d’italia, l’importanza della liberazione, ha voluto chiudere il suo intervento con un minuto di silenzio dedicato a Giovanni LoPorto.

Ma le celebrazioni sono iniziate già la sera prima, all’interno dell’auditorium del Castello del Malconsiglio; 3 band locali hanno dedicato un intero concerto a tutti coloro che hanno lottato per la libertà; e tra uno strimpellio di chitarra e un assolo di batteria, il sindaco,anch’egli pianista di un gruppo che si è esibito,ha colto l’occasione per parlare ai più giovani, ricordando quanto sulla libertà bisogna vigilare ogni giorno.

Share Button