Torna anche in Basilicata l’appuntamento con la solidarietà del Banco Alimentare.

banner colletta3_0Matera – Torna l’appuntamento con la solidarietà del Banco alimentare. Come da tradizione, nell’ultimo sabato del mese di novembre, è stata organizzata la giornata della Colletta alimentare, giunta alla 18ª edizione.Diversi i supermercati che, in Basilicata, hanno aderito all’iniziativa e centinaia i volontari che si sono resi disponibili. Basta un piccolo gesto – il dono di una confezione di pasta, una bottiglia di olio o un prodotto a lunga conservazione – per aiutare le persone che hanno bisogno di cibo, indigenti assistiti dalle strutture caritative che ricevono gli alimenti raccolti dal Banco. I nuovi poveri, purtroppo, non sono più soltanto stranieri. Sempre più italiani bussano alle porte delle strutture convenzionate per farsi aiutare. Chiedono pane, latte, pasta e tutti gli altri prodotti che non riescono a comprare perchè lo stipendio non basta o non c’è più, non riuscendo a far fronte alle necessità quotidiane. Chi non ha la possibilità di andare a fare la spesa in concomitanza con la giornata della Colletta alimentare può comunque offrire il proprio contributo. Fino al 4 dicembre è possibile donare due euro al Banco alimentare inviando un messaggino attraverso il telefono cellulare al numero 45504.

Share Button