Festival della Letteratura di Viaggio a Roma: Basilicata protagonista

Screenshot 2014-09-26 23.16.02

Matera. La Basilicata raccontata da chi non l’aveva mai conosciuta e ne ha colto così la sfumature più autentiche, tradizionali e vere. Lo hanno fatto i ragazzi del Master “Reportage di Viaggio” che in occasione della settima edizione del Festival della Letteratura di Viaggio, hanno presentato i lavori realizzati durante un loro soggiorno in Basilicata, in collaborazione con l’APT, nei giardini di Palazzo Mattei a Villa Celimontana a Roma. Durante il Festival, organizzato dalla Società Geografica Italiana, è stato presentato anche un film di venti minuti firmato dai giornalisti Andrea Foschi e Tommaso Orbi dedicato alla Basilicata: “Appunti di viaggio che raccontano anche la nostra esperienza in terra lucana – hanno detto – tra eventi musicali locali, paesaggi incantevoli, ospitalità mai negata dalla gente del posto. Ma miriamo a realizzare una pellicola più ampia”. A seguire lo spazio narrativo “Andate e ritorni” ha poi messo a confronto la Basilicata e la Sardegna, due regioni apparentemente diverse ma altrettanto simili per carattere e conformità. Come hanno sottolineato i ragazzi nei loro racconti, riprendendo i volti e le tradizioni del posto, la Basilicata – ha dichiarato il direttore dell’Apt Basilicata, Gianpiero Perri – restituisce l’immagine di una regione eterna e pienamente immersa nella contemporaneità, come dimostrano la riqualificazione dei Sassi, Patrimonio dell’Unesco e la candidatura di Matera a Capitale della Cultura 2019.

Share Button