Basilicata: la giunta approva il Piano contro la corruzione

Regione BasilicataPOTENZA – Rendere ”trasparente” la struttura organizzativa e l’azione amministrativa della Regione Basilicata, ”per garantire imparzialità e favorire il buon andamento della pubblica amministrazione”. E’ uno degli obiettivi principali del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2014-2016 approvato dalla giunta regionale in attuazione della Convenzione dell’Onu contro la corruzione e della legge regionale del 2012. Il testo, secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta regionale, prevede strumenti per la prevenzione e la repressione del fenomeno corruttivo e ”una serie di politiche che contemplano, accanto al rafforzamento dei rimedi di tipo repressivo, strumenti di prevenzione per incidere sulle occasioni di corruzione e sui fattori che ne favoriscono la diffusione”. Tra le altre azioni previste, il diritto di fruizione e riutilizzo gratuito dei dati reperibili sui siti pubblici e I’implementazione del sito istituzionale ”Amministrazione trasparente”, con notizie sull’organizzazione amministrativa, la gestione e l’utilizzazione delle risorse nonch i risultati delle valutazioni delle performance. Il piano di prevenzione della corruzione integrato dal Codice di comportamento dell’Amministrazione approvato contestualmente dalla giunta. (ANSA).

Share Button