Avvistamento incendi, pronto il programma del Parco della Murgia

incendioMATERA – Coprirà praticamente tutto il periodo estivo, fino a settembre, il programma di avvistamento antincendio 2013, approntato dal Parco della Murgia Materana, in collaborazione con le sezioni materane di Legambiente, Anpana e Anpas Protezione Civile Montescaglioso. Lo ha annunciato il Presidente del Parco, Pierfrancesco Pellecchia, nel corso di una conferenza stampa, indetta per illustrare le finalità e le modalità operative. Una occasione, ha ribadito Pellecchia, per condividere il dispositivo con i Vigili del Fuoco e il Corpo Forestale dello Stato. La cui impalcatura prevede, fra l’altro, postazioni mobili e fisse, in questo caso 2 in particolare, una a Montescaglioso e una a Matera, con la possibilità di individuare e comunicare, attraverso una segmentazione in appositi quadranti. I numeri utili, dei vigili del fuoco e del corpo forestale, sono stati inoltre stampati. Un aspetto importante, sul quale si è registrata la condivisione di tutti i soggetti coinvolgi, è quello della educazione e della cultura della prevenzione. Perché, è stato ribadito, a fare prevenzione si comincia ad ottobre e non a luglio. Sarà dunque rafforzata l’azione di sensibilizzazione, a partire proprio dalle scuole. Intanto però il piano di avvistamento rimane uno strumento importante, anche per arginare gli effetti degli devastanti degli incendi boschivi.

Share Button