Naturarte Basilicata. Il quarto weekend sul parco “Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese”

NaturArtePer il week end compreso tra il 21 ed il 23 di Giugno, il festival Naturarte Basilicata, iniziativa, ricordiamo, volta a valorizzare il territorio con eventi tra l’escursionismo e l’arte, ha acceso i riflettori sul secondo Parco nazionale di Basilicata, quello dell’Appennino lucano Val d’Agri Lagonegrese;

siamo al quarto dei 14 appuntamenti previsti dal cartellone Naturarte e pertanto possiamo affermare che la manifestazione sia giunta al primo giro di boa dato che tutte e 4 le aree naturalistiche, promotrici dell’evento, sono state toccate.

La partenza, rammentiamo, è avvenuta un mese fa a Matera in quel Parco della Murgia Materana il cui ente di riferimento è anche capofila del Festival, poi è stata la volta di Accettura, con il Parco di Gallipoli Cognato; ancora San Severino Lucano con il Parco nazionale del Pollino ed infine, il week in corso, Grumento Nova, appunto, con la sua Val d’Agri ed il suo Appennino.

La formula, sempre la stessa, prevede, comunque, per ognuna delle aree in cui si svolge, delle differenziazioni legate alla tipicità del territorio di riferimento.

In particolare ieri venerdì 21, il fine settimana lagongrese di Naturarte si è aperto con gli allestimenti di 4 tipologie di Case del Parco: una dedicata alla flora, una alla fauna, un’altra al lago e un’altra ancora al C’era una volta; poi la sfilata dei costumi tipici dei 29 paesi dell’area del Parco e com’è avvenuto per gli scorsi week and: il mercatino dei prodotti a chilometro zero, questa volta con: prosciutto, miele, formaggio e vino. Oggi, sabato 22, è la volta del trekking organizzato dal CEAS locale che prevederà un Percorso circolare intorno alla diga del Pertusillo; alle 18,00 invee concerto del chitarrista Enver Izmailov.

Ricordiamo che naturarte Basilicata è supportata finanziariamente da Regione Basilicata e Azienda di Promozione turistica lucana. Per maggiori informazioni più dettagliate sul Festival è possibilè consultare il sito internet all’indirizzo www.naturartebasilicata.it