Potenza. Premiazione del concorso “Prima e dopo San Gerardo”.

Schermata 2013-06-13 alle 16.19.42POTENZA – E’ avvenuta quest’oggi presso la sala dell’Arco del Palazzo di Città, la premiazione del concorso rivolto agli istituti scolastici primari e secondari di Potenza denominato “Prima e Dopo San Gerardo”.

Promosso dal CIDI del capoluogo e dal Comune di Potenza con l’Assessorato ai Servizi Sociali, l’occasione ha visto la partecipazione delle classi degli Istituti scolastici risultati vincitori insieme ai loro docenti. Si tratta dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” di Rione Lucania e dell’IPSSEO Alberghiero “Umberto Di Pasca” sito in Via Anzio.

I singoli lavori sono stati presentati dalla Presidente del CIDI (Centro Iniziativa Democratica Insegnanti) di Potenza, Dott.ssa Daniela De Scisciolo, unitamente alla Presidente del Comitato Scientifico per la Storica Parata dei Turchi, Dott.ssa Antonella Pellettieri. Inoltre, a commentare la straordinaria storia del Vescovo San Gerardo La Porta e della suggestiva Parata rievocata durante i giorni di festa, la presenza di Don Gerardo Messina, storico nonché famoso parroco del centro autore di un particolare intervento diretto soprattutto ai giovani.

Il concorso “Prima e Dopo San Gerardo” rientra nel piano POF (Piano Offerta Formativa) che, per voce dell’Assessore all’Istruzione, Giuseppe Messina, ed il primo cittadino, Vito Santarsiero, si pone l’obiettivo di salvaguardare i bisogni della scuola e della società civile. Una visione che il prossimo anno porterà ad altre iniziative, con partenza anticipata, con la finalità di avvicinare i più giovani e dedicare ore di lezione per restaurare la memoria della tradizione.

Agli elaborati grafici sono andati singoli riconoscimenti dai quali emergono alcuni simboli ed elementi caratterizzanti del Santo Vescovo e una targa a testimonianza dell’originalità interpretativa e del lavoro condotto con passione.