A Potenza prosegue azione di risanamento delle casse comunali

Potenza. “Nonostante i tagli imposti agli enti locali, che negli ultimi anni ammontano a circa 17,5 milioni di euro per il solo Comune di Potenza”, prosegue”l’azione di risanamento delle casse comunali che la maggioranza di centrosinistra ha impostato come valore etico nella sua campagna elettorale e che sta continuando a portare avanti anche in questo periodo di crisi economica”. E’ quanto ha spiegato oggi, a Potenza, nel corso di un incontro con i giornalisti, il capogruppo del Pd nel consiglio comunale del capoluogo lucano, Gianpaolo Carretta, in riferimento all’approvazione della variazione di bilancio da parte dell’assemblea: “A questo si aggiunge anche una rata del mutuo e una forte carenza degli organici – ha aggiunto – che non possiamo risolvere in questo momento, ma cerchiamo di risanare le casse per dare una situazione normale alla prossima amministrazione, ma soprattutto alle prossime generazioni”.