Insediata la Consulta Regionale per la Famiglia

Potenza. Si è insediata oggi a Potenza la Consulta regionale per la famiglia, prevista da una legge regionale come organo propositivo e consultivo della Regione per “sostenere interventi a favore della famiglia”.  Ne fanno parte i rappresentanti delle Associazioni delle famiglie, delle cooperative e delle associazioni di volontariato,  della commissione regionale per le Pari opportunità, del Forum delle associazioni familiari e delle Aziende sanitarie regionali.  “Nonostante l’ultimo rapporto Cisf ci confermi quanto la famiglia lucana sia più solida e coesa rispetto al resto d’Italia – ha detto il governatore lucano, Vito De Filippo – occorre consolidare le politiche sostenibili a sostegno dei nuclei familiari come i Piani sociali di zona e avviare anche da noi esperienze come quella  del ‘Fattore famiglia’, strumento straordinario per sostenere il ruolo sociale della famiglia nel territorio. In questo senso – ha aggiunto – sarà particolarmente prezioso il contributo che giungerà dalla Consulta da cui la giunta regionale trarrà spunti per attivare progetti sostenibili”. Per l’assessore regionale alla salute, Attilio Martorano, “la Consulta è chiamata ad esprimersi su
argomenti prioritari come il ‘quoziente familiare’ e sui nuovi parametri correttivi che, integrando l’indicatore Isee, aiuteranno il governo regionale a stabilire una equa compartecipazione della spesa delle famiglie per prestazioni e servizi”.

Fonte Ansa