Premio all’eccellenza. Assegnata prima borsa di studio in memoria di Leonardo Calciani e Davide Cotrufo

MATERA – È stata assegnata ieri, a Matera, la prima borsa di studio, istituita in memoria di Leonardo Calciani e Davide Cotrufo, già studenti del liceo scientifico “Dante Alighieri”, prematuramente scomparsi, in epoche diverse, dopo essere stati colpiti da una patologia tumorale. Un atto di alto valore sociale e di singolare sensibilità, che si è concretizzato attraverso una borsa di studio, rivolta agli studenti dell’istituto materano, iscritti al primo anno di facoltà scientifiche, che hanno superato tutti gli esami del proprio corso di studio, con una media non inferiore ai 28 trentesimi. Due le finalità dell’iniziativa, che continuerà nei prossimi anni: da un lato sensibilizzare i ragazzi sulla delicata tematica legata alla malattia del secolo. Dall’altro, sottolineare la validità del percorso di studi fornito dal liceo scientifico materano, attraverso un riconoscimento che premia il merito e l’eccellenza.