L’associazione Alba a convegno sul futuro del lavoro in Basilicata

MATERA – Si chiama “Alba”, inteso come acronimo di Amicizia-Libertà-Basilicata-Associazione, ed è un nuovo sodalizio sorto a Matera che sabato pomeriggio, presso la Mediateca provinciale, si è presentato alla città con un convegno intitolato “Il futuro del lavoro in Basilicata”. Sul tema, dopo il saluto del presidente di Alba, Mimmo Mostacci, si sono confrontati l’economista Nino D’Agostino, l’imprenditore Antonio Braia e l’amministratore unico di Basilicata SpA, Raffaele Ricciuti, moderati da Angelo Roberti. Alba, come si legge nel suo documento di presentazione, “è un’associazione senza fini di lucro che si prefigge di favorire la partecipazione alla vita culturale, politica ed economica, promuovendo l’aggregazione ed interessi culturali comuni per una crescita civile e umana in nome dell’amicizia”.

Share Button